“Vengo anch’io” Andrea Farri racconta la scrittura delel musiche originali del nuovo film di Corrado Nuzzo e Maria Di Biase

“Vengo anch’io” Andrea Farri racconta la scrittura delel musiche originali del nuovo film di Corrado Nuzzo e Maria Di Biase

“Vengo anch’io” il film di Corrado Nuzzo e Maria Di Biase, si muove a cavallo dei generi, miscelando drammaticità e commedia, lungo il filo conduttore di una trama non scontata. La colonna sonora del film, in uscita per Ala Bianca Records, è stata scritta da Andrea Farri, autore di colonne sonore per il cinema, il teatro e la televisione dall’età di 17 anni. Oltre al brano “Questo vievere” di Giorgio Conte, a completamento delle musiche del film, sono inoltre presenti gli A Toys Orchestra, con i brani “Pinocchio P” e “Welcome to Babylon” ed una delle maggiori star del ‘liscio’, Irene e la grande Orchestra con il tango: “Lupetto”.

Andrea Farri racconta la scrittura delle musiche originali di Vengo Anch’io

“La musica di Vengo anch’io è una colonna sonora un po’ folle, come sono i protagonisti della storia, che spazia tra sonorità classicheggianti, reggaettoni e suoni acidi di chitarre fuzz. Ho pensato di intitolare il tema principale Tanto vale vivere (in omaggio a Dorothy Parker) visto che il protagonista maschile è un aspirante suicida. Questo tema è stato poi stravolto e arrangiato in molti altri modi (in alcuni dei quali è quasi irriconoscibile) per adattarsi alle incredibili situazioni che vivono i nostri eroi nel loro percorso on the road.”